I vincitori del Trofeo Beppe Bugia 2014 | Carnevaldarsena 2017 - il rione Darsena - Carnevale di Viareggio

I vincitori del Trofeo Beppe Bugia 2014

E’ un vigile urbano di Viareggio, Giuseppe Magnani, il vincitore del terzo trofeo “Beppe Bugia”, riservato alle maschere – singole o in gruppo – più divertenti, fantasiose, irriverenti, del Carnevaldarsena del 2014. Magnani ha colto nel segno con la maschera “Nuovi mestieri: il rabdomante di topa”. Secondo la giuria, presieduta da Gianni Merlini, con questo travestimento semplice ed efficace Magnani (che ha ricevuto da Natalia Donatelli un artistico trofeo in cartapesta) ha saputo interpretare bene lo spirito di Beppe Bugia: essere divertenti con pochi elementi e una carica di trasgressione carnevalesca. Sono state premiate inoltre le mascherate “Squadra giamaicana di bob”, vincente per l’idea umoristica e lo spirito carnevalesco;  “Burlacircus”, un gruppo tutto al femminile, apprezzato per la varietà dei costumi e la coreografia e “Fateci spazio”, anche questo un gruppo composto da sole ragazze, applaudito per la qualità dei costumi e l’originalità del titolo della mascherata.

La premiazione, condotta da Loris Marchi, ha avuto luogo lunedì sera, sotto la pioggia, al palco Azimut, durante il concerto di brani carnevaleschi dei Masnada e degli interpreti della musica di Carnevale. Gli organizzatori hanno rilevato con piacere un vero  boom del travestimento carnevalesco, come attesta il grande successo della cena delle mascherate: 300 persone, 14 gruppi mascherati, tutti bellissimi. E poi tanti altri che si sono impegnati nel solco della tradizione. L’abbondanza di maschere ha reso difficile il compito della giuria, ma è salutata con grande soddisfazione.

Il concorso infatti è stato ideato nel 2011 dai darsenotti in accordo con la famiglia di Giuseppe Donatelli (per tutti “Beppe Bugia”), indimenticabile trascinatore del Carnevale rionale. L’iniziativa, onorando la memoria di un protagonista del più autentico spirito viareggino, vuole appunto sollecitare il maggior numero possibile di persone a venire al Rione mascherati.

 

Facebook

Baccanale 2017

Carnevaldarsena 2017