Il racconto di Tono | Carnevaldarsena 2017 - il rione Darsena - Carnevale di Viareggio

Il racconto di Tono

“…TE CENTO DOVE VAI?…”

…E allòra la mamma de’ bburbiglioni disse: “Te Cento, dove vai?”
Sì, perché bisogna sapere che i bburbiglioni sono molto prolifici e ciànno delle nidiate di settanta, cento burbiglioncini tutti insieme, ma ‘un hanno punta fantasia e siccome ‘un sanno trova’tanti nomi, li chiamino col numero:
“Vieni qui, Dodici!”
“Sta’ un po’ po’ fèrmo Venticinque!”
“Chetiti Settantadue!”
Intanto Cento scappava. “E te Cento dove vai?” ripeté la mamma de’ bburbiglioni.
“Me ne vado via, – rispose lu’- io ‘un ci posso più sta’ qui nela nidiata: sono grande e voglio anda’ per il mondo a fa’ fortuna!”
A su’ madre ‘unni parse vero d’avenne uno di meno e lo lasciò anda’.
Camina, camina, Cento arivò a Viareggio. Per l’appunto era il periodo di carnevale e questo burbiglioncino gira di vi, gira di là, o un ti capita in passeggiata propio nel mezzo al corso mascherato! Caro mio, ci rimase incantato e incominciò a di’: ”Anch’io, anch’io!” E po’ ‘un fece miga discorsi: araccattò subito tutti i ccoriandoli che pote’, gialli, verdi, rossi, blu, interi, rotti, spezzati, (‘un fa nulla), e se li portò via per rifa’ il carnevale anche lu’.
E lo rifece infatti costruendo i ccari co’ pezzi di coriandoli di Viareggio attaccati insieme alla meglio. E po’, tutto convinto d’ave’ fatto il meglio carnevale del mondo, li portò al nostro corso mascherato e te li mise tutti in fila in piazza Mazzini davanti alle tribune, in attesa che sparasse ‘l cannone.
Finalmente un primo colpo…Il segondo…il terzo!  Ecco che il grandioso corso mascherato del carnevale di Viareggio ha inizio.
Avanza l’imponente caro d’apertura: il trattorista saluta la folla co’ la testa per aria e ‘un s’accorge del minuscolo carnevale di Cento che viene così miseramente annientato sotto  quintali di  stupendi mascheroni ridenti, di musica, di tripudio di maschere e di colori.
In cima al pennone, lassù nel cielo limpido di Viareggio, sventola a’ bbrividi del maestrale, la vittoriosa bandiera di Burlamacco.

Tono di Barbottino

Facebook

Baccanale 2017

Carnevaldarsena 2017