Per accompagnare questa storica edizione non poteva mancare il giornalino del Baccanale, curato con la consueta passione da Chiara Sacchetti e realizzato in collaborazione con Linea Grafica e Tipografia Nepi.

Chi non lo trovasse direttamente al rione o in giro per la città può leggerlo comodamente online.